master

Profili professionali


Il profilo professionale è orientato al governo e alla gestione di azioni e politiche per la famiglia, attraverso l’analisi, la progettazione, l’attuazione di azioni di supporto, facilitazione e mediazione nel territorio. Le competenze sono spendibili in diversi contesti professionali, dal settore pubblico, a quello privato, a quello sociale. La conoscenza e la professionalità è prevista su più livelli e funzioni:
• Funzioni istituzionali:politici, dirigenti, quadri, posizioni organizzative, formatori ed operatori della pubblica amministrazione, del privato e del privato sociale;
• Funzioni professionali e tecniche: figure e funzioni presenti negli enti, nelle agenzie territoriali, negli istituti, nelle comunità, nel non profit, nelle associazioni, in servizi per la collettività e destinati alla persona (ricerca, scuole, ULS, cooperative, volontariato, aziende, rappresentanti famiglie, professionisti, quali giudici, avvocati, psicologi, assistenti sociali, medici, dirigenti di enti e associazioni…).